Cerca
Close this search box.

In che modo un sistema MES può aiutare ad affrontare le sfide del settore FMCG nel 2023?

L'industria dei beni di largo consumo affronta ogni anno nuove sfide. La produzione in linea con i requisiti governativi e la necessità di soddisfare le aspettative sempre più elevate dei consumatori finali fanno sì che i produttori siano alla ricerca di nuove opportunità che li aiutino a migliorare la qualità, l'efficienza e l'economicità dei loro processi. Come può un sistema MES aiutare a raggiungere questi obiettivi?

Le principali sfide del settore dei beni di largo consumo

I rapporti di settore confermano unanimemente che un presupposto fondamentale quando si considerano le sfide del settore dei beni di largo consumo è l'aspettativa globale di una gestione sostenibile dei prodotti. Creato da Osborne Clarke, il rapporto 8 Sfide per il settore dei beni di largo consumo nel 2023 discute le sfide che l'industria dei beni di largo consumo deve affrontare, citando, tra l'altro, la necessità di ridurre l'impronta di carbonio, eliminare il greenwashing, attenersi a zero rifiuti e ottimizzare la gestione dell'energia. Come può un sistema di gestione della produzione contribuire a soddisfare questi requisiti?

Riduzione dell'impronta di carbonio

La riduzione dell'impronta di carbonio è richiesta sia dagli enti governativi che dagli stessi clienti, sempre più consapevoli della necessità di prendersi cura dell'ambiente. Uno dei documenti che confermano la necessità di intervenire in questa direzione è il Nuovo piano d'azione dell'UE sull'economia chiusa per un'Europa più pulita e competitiva. Il progetto prevede, tra l'altro, quanto segue:

      • Ridurre l'impronta di carbonio dei prodotti e degli imballaggi.

        • La creazione di un passaporto digitale di prodotto che aiuterà a tracciare le informazioni sul prodotto lungo la catena del valore e permetterà di calcolare e controllare in modo più efficace l'effettiva impronta di carbonio e ambientale di un prodotto.

      Il MES è uno strumento efficace per ridurre l'impronta di carbonio della produzione. Come?

          • Una gestione prudente delle risorse correnti consente di utilizzare le materie prime in modo efficiente e di mantenere livelli ottimali di scorte.

          • Con la trasformazione digitale, l'azienda sta eliminando la necessità di utilizzare la carta per la documentazione di produzione a favore di un formato digitale.

        Protezione contro il greenwashing

        Secondo il Nuovo piano d'azione dell'UE su un'economia a circuito chiuso per un'Europa più pulita e competitiva, d'ora in poi ci sarà una forte attenzione nel far rispettare il greenwashing. Cosa significa questo termine? Il greenwashing è la creazione artificiale dell'impressione, da parte delle aziende che pubblicizzano i loro prodotti, che un articolo sia stato prodotto secondo principi ecologici e ambientali, quando in realtà ciò non è vero o non può essere dimostrato.

        Il MES fornisce un modo semplice e inconfutabile per dimostrare che un determinato prodotto è stato realizzato in un determinato modo.

            • I dati di produzione in tempo reale scaricati dalle macchine forniscono rapporti dettagliati sull'impronta di carbonio per unità di prodotto.

            • La documentazione digitale elimina la possibilità di manipolazione dei dati e quindi, in caso di audit, l'azienda può fornire prove inconfutabili dei processi produttivi.

          Produzione di rifiuti zero

          La gestione sostenibile dei prodotti implica la necessità di ridurre il più possibile i rifiuti di produzione. Secondo il documento citato, il riciclaggio svolgerà un ruolo importante nell'industria dei beni di largo consumo e l'aumento dei circuiti a ciclo chiuso aumenterà la competitività dell'industria europea. Il rapporto 8 sfide per l'industria dei beni di largo consumo nel 2023 sottolinea l'importanza di contrastare l'esaurimento delle risorse, di prevenire gli sprechi e di utilizzare le tecnologie digitali nella produzione.

          In che modo il MES influisce sulla realizzazione di una produzione a zero rifiuti?

              • I dati raccolti consentono di determinare la causa dei difetti più frequenti in un diagramma di Pareto e le conclusioni tratte dalle analisi permettono di ridurre o eliminare gli errori.

              • Il controllo della produzione in tempo reale, il monitoraggio della qualità e la garanzia di ripetibilità del processo si traducono in una riduzione al minimo della produzione di rifiuti e consentono un uso ottimale delle risorse di stoccaggio.

            Ottimizzazione del consumo energetico

            La crisi energetica iniziata nel 2022 ha portato a un aumento significativo dei prezzi delle utenze. Di conseguenza, si sta prestando particolare attenzione alla cultura del consumo energetico. Il rapporto Elettricità 4.0 - energia più economica, pulita e stabile per le imprese polacche. Edizione 2022 riferisce la necessità di adottare misure per eliminare le perdite di energia. Tra i modi per farlo, gli esperti citano l'uso di sistemi di gestione informatica.

            In che modo il MES ottimizza il consumo di energia nei processi produttivi?

                • Un'attenta pianificazione della produzione basata sulle risorse attuali, una risposta istantanea agli eventi in tempo reale, la riduzione o l'eliminazione degli errori che generano scarti, la riduzione dei tempi di inattività e la risposta immediata ai guasti delle macchine: le funzionalità avanzate del software consentono all'impianto di produzione di aumentare la disponibilità delle macchine e di utilizzare meglio le risorse disponibili, comprese quelle sotto forma di utility.

                • L'integrazione del MES con l'EMS consente il monitoraggio in tempo reale delle utenze, oltre a favorire il rilevamento delle perdite e l'eliminazione degli sprechi.

              Il MES è uno strumento avanzato per aiutare le aziende a soddisfare aspettative ambientali sempre più severe. Scegliete un software all'avanguardia e producete in modo efficiente e sostenibile!

              Prodotti in questo articolo

              Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ulteriori approfondimenti

              Vedere una demo MES e ottenere un pilota in 3 settimane

              esperto di software industriale

              Łukasz Iskra

              Esperto di software industriale

              LinkedIn

              [email protected]

              Perché ottenere una demo?

              • Incontro online di 60 minutiti con uno specialista dedicato che presenta un sistema top di un settore simile
              • Modellazione dal vivo del vostro processo produttivo
              • Preventivo dopo l'incontro

              Lasciate il vostro indirizzo e-mail o numero di telefono

              Vi contatteremo immediatamente

              Ulteriori informazioni sul MES con il nostro caso di studio

              Scaricare gratuitamente

              Bentornati!

              Vedere il ROI del MES

              Scarica il documento sul ritorno dell'investimento (ROI) nell'industria delle macchine per lo stampaggio a iniezione

              Ciao, sembra che tu sia interessato al software per la produzione...

              Iscriviti alla newsletter e ricevi un catalogo da condividere con i colleghi

              Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le sue prestazioni e la vostra esperienza. Controlla il nostro Informativa sulla privacy